DOCFA Variazione Documenti Catasto Fabbricati – Agenzia del Territorio

DOCFA Variazione Documenti Catasto Fabbricati – Agenzia del Territorio

DOCFA (Documenti Catasto Fabbricati)

Il Docfa  una procedura informatica di aggiornamento degli archivi catastali e per la compilazione e presentazione agli uffici tecnici erariali del modello di “Accertamento della Proprietà Immobiliare Urbana”. Con tale modello si possono presentare al Catasto:

  • Nuovi accatastamenti (dichiarazione rese per edificazione di nuovi fabbricati o ricostruzioni ex novo o ampliamenti);
  • Variazioni catastali di edifici esistenti ( quali destinazioni d’uso, divisione, frazionamenti, ampliamenti, ristrutturazioni ed altre variazioni).

Essa è fornita ad uso gratuito agli ordini professionali (Geometri) all’unico fine dell’impiego, da parte dei loro iscritti, per la compilazione delle Domande di Accatastamento e delle Denunce di Variazione da fornire alle Agenzie del Territorio (ex U.T.E.).

Il programma DOCFA 3.0 (vers.3.00.5) può essere “scaricato” dal sito ufficiale dell’Agenzia del Territorio. Con la circolare 4 del 29/10/2009 è stata adottata la versione Docfa 4.0 con alcune varianti rispetto alla precedente, come la scansione delle planimetrie nell’invio telematico dei file.

Per fare invece una modifica catastale terreni va usato il programma PREGEO

 

Scrivi un Commento se hai necessità di avere maggiori informazioni riguardo questo argomento:

I commenti sono chiusi

+1
Condividi
Tweet
Condividi