Modulo di aggiornamento intestazione immobili catasto per fare la voltura catastale

Attraverso questo sito è possibile richiedere una voltura catastale Roma e Provincia. In massimo 2 giorni lavorati riceverai comodamente i documenti nella tua casella mail. Per l’aggiornamento intestazione immobili catasto in altre Provincie la tempistica è invece 20 giorni lavorativi. Il servizio consiste nella compilazione e presentazione della domanda di registrazione relativa al trasferimento di proprietà o di un diritto reale su beni immobili, presso l’Agenzia delle Entrate.

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Che cos’è una voltura catastale?

La voltura è la denominazione data al procedimento del catasto che serve a cambiare i nominativi presenti in banca dati dei soggetti intestatari di un immobile. La modifica dei nominativi viene fatta solitamente dal notaio che si occupa della compravendita. I notai infatti usano un programma agenzia entrate denominato “Unico” che registra l’atto alla conservatoria e trasmette in automatico al catasto il cambio dei nominativi (voltura automatica).

Restano lo stesso dei casi in cui è necessario la presentazione della domanda di voltura al catasto che sono a carico dei cittadini o del tecnico incaricato.

Quando va fatto l’aggiornamento intestazione immobili catasto?

Ecco un elenco indicativo di tutti i principali casi che necessitano la presentazione all’agenzia delle entrate della domanda di voltura.

  • Compravendita;
  • Donazione;
  • Atto di divisione quote;
  • Testamento pubblico;
  • A seguito di successione;
  • Riunione d’usufrutto;
  • A seguito di sentenza;
  • Rettifica quote;
  • Cambio denominazione società;

La voltura catastale viene utilizzata anche in casi particolari (voltura integrativa o rettificativa), per la correzione di errori intestazione immobili e viene effettuata solo dopo accurate ricerche per la definizione dei dati corretti degli intestatari.

Vedi definizione wikidizionario

Quanto costa la voltura catastale Roma?

Cercherò di spiegare ora quali sono i fattori che influenzano il costo di una voltura catastale a Roma. Premetto che, se devi modificare i nominativi presenti in banca dati del catasto, il modo più semplice è quello di contattare una persona del mestiere. Nel caso in cui necessiti soltanto delle informazioni ti invito invece a leggere quanto segue. Devi sapere che i costi voltura catastale sono divisi in 3 categorie: costo del Geometra, imposte catastali ed eventuali sanzioni. 

Costo del geometra

La parcella del geometra per modificare i nomi al catasto dipende da: 

  1. complessità del lavoro;
  2. numero di unità immobiliari;

Per questi motivi indicare un prezzo già stabilito e standard rappresenta secondo me un azzardo. Io sono iscritto al Collegio dei Geometri di Roma dal 2009 con il numero 10158, ho timbro professionale, firma digitale, PEC, SPID, programma VOLTURA, abilitazione a Sister e quindi ho tutti gli strumenti che possono fare al tuo caso.

Se la tua necessità invece è quella di cambiare il nominativo alle utenze allora è utile rivolgersi a specialisti per effettuare voltura di gas oppure voltura luce.

Imposte catastali

Oltre al costo del Geometra va corrisposta al catasto un imposta ad atto dichiarato. L’Agenzia delle Entrate definisce queste imposte tributi speciali catastali e sono riassunti come segue:

  • € 55,00 tributo speciale catastale;
  • € 16,00 imposta di bollo per ogni 4 pagine della domanda;
  • € 1,00 altri tributi;

Le imposte indicate sono riferiti al cambio di nominativi al catasto di unità immobiliari ricadenti in un solo Comune. Nel caso in cui debba essere aggiornata intestazione di due unità immobiliari urbane, una a Milano e l’altra a Roma, dovranno essere predisposte due volture separate. Nei casi invece di due unità immobiliari una urbana e una terreni ubicate in Roma, dovranno essere predisposte due volture separate e quindi si paga tutto doppio.

Sanzioni omessa denuncia voltura catastale

L’Aggiornamento intestazione immobili deve essere presentato all’agenzia delle entrate entro 30 giorni dal trasferimento di proprietà o di altri diritti reali su terreni e fabbricati (donazioni, atti di compravendita, denunce di successione, ecc).

Potrebbero verificarsi dunque un eventuale sanzione per ritardata presentazione a meno che questa non sia andata in prescrizione. La prescrizione della voltura avviene avviene dopo 5 anni.

Quanto tempo occorre per una voltura catastale a Roma?

Nella provincia di Roma le volture catastali vengono registrate presso gli uffici catastali competenti, normalmente entro 2 giorni lavorativi. L’aggiornamento degli intestatari catasto quindi è pronto per essere inviate per email entro 2 giorni lavorati.

Se i vostri immobili ricadono in un altra provincia la tempistica è 20 giorni.

Quali documenti occorrono per la voltura?

  • dati catastali delle unità immobiliari presi da una visura catastale aggiornata;
  • documentazione che attesta la variazione degli aventi diritto (atto di compravendita o dichiarazione di successione o certificato di morte, ecc).
  • dati fatturazione del richiedente;

Voltura catastale Roma: richiedi il servizio

Leggi cosa pensano altri utenti che hanno già effettuato un acquisto nella pagina delle Recensioni.